home > Iscrizione e regolamento

Iscrizione e regolamento



Normativa d'uso impianti e attrezzature


  ART.1 - Il presente regolamento, adottato in conformita' e nell'ambito delle norme statuarie, ha per oggetto la normativa dell'uso, da parte degli Associati del circolo, dei relativi impianti ed attrezzature, nonche' l'esercizio del potere disciplinare e i relativi provvedimenti.

ART. 2 - Tutti gli Associati al Circolo sono tenuti alla scrupolosa osservanza del presente regolamento.

ART. 3 - Per essere ammessi a frequentare il circolo dovra' essere presentata domanda di ammissione su modulo fornito dal Circolo stesso. Sulle domande delibera insindacabilmente il C.D. L'eventuale ammissione impegna irrevocabilmente l'Associato, il quale, fin da quel momento, sara' tenuto all'osservanza delle norme sottoscritte.

ART. 4 - La qualifica di Associato si perde : a) per radiazione dovuta a morosita', qualora l'Associato non si ponga in regola con i pagamenti nei termini e modi stabiliti; b) per radiazione pronunciata dal C.D. contro l'Associato che commetta azioni ritenute disonorevoli entro e fuori dal Circolo che con la sua condotta costituisca ostacolo al buon andamento anche sportivo del Circolo; c) per dimissioni. Tutti gli associati a seguito di dimissioni, restano tenuti a soddisfare le obbligazioni assunte fino al momento delle dimissioni stesse. In qualsivoglia caso, tutte le quote versate, conseguenti all'ammissione al Circolo, si intendono corrisposte con esclusione espressa di restituzione.

ART. 5 - A carico dell'Associato, che nella sede del Circolo o fuori da esso, commetta azioni ritenute disonorevoli o poco decorose, e la cui condotta a contegno abituale costituiscano ostacolo al buon andamento della gestione e che non osservino il regolamento e tutte le disposizioni impartite dal C.D., possono essere presi i seguenti provvedimenti; a secondo della gravita' : a) ammonizione o censura; b) sospensione temporanea; c) radiazione. Detti provvedimenti sono applicati dalla assemblea degli Associati, secondo i principi sanciti dalle Federazioni Sportive Italiane e dal presente regolamento e potranno essere resi pubblici mediante affissione per due giorni nei locali del Circolo.

ART. 6 - Il C.D. si riserva il diritto di organizzare gare, regate,tornei, corsi di addestramento alla vela ed ad altre discipline sportive, o di delegare a terzi tali attivita'. Ai corsi potranno partecipare associati e non associati.

ART. 7 - Gli Associati saranno tenuti al pagamento : a) della quota di iscrizione "una tantum"; b) della quota di frequenza annua, c) dei contributi per l'uso di alcuni impianti ed attrezzature; d) della quota di frequenza ai corsi; e) delle consumazioni al bar e ristorante.

ART. 8 - L'entita' delle quote e dei contributi saranno stabiliti dal C.D. all'inizio di ogni anno sociale, sulla base dei risultati e delle previsioni di gestione. La quota di iscrizione dovra' essere versata al momento della domanda. In caso di rigetto, entro 60gg. Essa verra' restituita. La quota annuale di conferma dovra' essere versata entro il 10 febbraio di ogni anno. Trascorsi 30gg.dalla scadenza dei termini, l'Associato che non abbia provveduto a corrispondere quanto da Lui dovuto, sara' invitato dal C.D. a regolare la propria posizione amministrativa, ed avvertito che, nel caso di persistente morosita', si applichera' nei suoi confronti quanto previsto all'art. 4 del presente regolamento.

ART. 9 - Gli orari di apertura e chiusura del Circolo e le eventuali limitazioni dell'uso degli impianti, vengono fissati annualmente o a periodi piu' brevi dal C.D. e comunicati mediante lettera circolare o affissione in bacheca. L'accesso al Circolo e' consentito : a) agli associati in regola con il pagamento della quota sociale; b) agli ospiti degli Associati con le limitazioni previste dall'art. 14 del presente regolamento. Gli ospiti dovranno riempire un apposito modulo predisposto dalla segreteria del Circolo e che sara' firmato dall'Associato ospitante.

Art. 10 - I minori di 14 anni potranno frequentare il Circolo solo se accompagnati dai genitori Associati o da un Altro Associato senior, i quali saranno tenuti alla diretta sorveglianza e qualora il loro comportamento non provochi, a insindacabile giudizio del C.D., molestia e disagi agli altri Associati.

Art. 11 - Biciclette,auto, e motocicli dovranno essere parcheggiati nelle aree all'uopo predisposte ed ivi in guisa da non arrecare intralcio al transito e parcheggio di altri veicoli.

Art. 12 - E' fatto assoluto divieto di introdurre cani o altri animali nel recinto del Circolo, nonche' radio, mangianastri e similari e comunque oggetti che possono determinare disturbo agli altri Associati, sono consentiti solo cuffie o auricolari.

Art. 13 - Tutti gli Associati possono invitare ospiti al Circolo sotto la loro personale responsabilita' e con le limitazioni stabilite dal presente regolamento e dal C.D.

Art. 14 - Per poter accedere al Circolo gli ospiti dovranno essere accompagnati dall'Associato, invitante, il quale dovra' apporre sull'apposito registro la propria firma e trascrivere le generalita' dell'ospitante. Il C.D. stabilira' di volta in volta il numero di ospiti possibile tenendo conto della capacita' ricettiva del momento. L'Associato ospitante dovra' accettare l'eventuale decisione, che per tal motivo, impedisce di concretizzare l'invito.

Art. 15 - Il C.D. potra' limitare ad alcune ore del giorno ed a determinati periodi la possibilita' degli Associati di effettuare inviti.

Art. 16 - La casa sociale e' a disposizione dei Sigg. Associati. Nella sala sono vietati i giochi d'azzardo ed i passatempi non consoni allo spirito del Circolo. Comunque i giochi consentiti dovranno essere mantenuti nei limiti del sereno svago. La sala e tutti i servizi sociali sono a disposizione degli Associati i quali potranno richiederne l'uso in proprio per organizzare serate di gioco o di intrattenimento sempre tra i consociati. Il C.D. in tale ipotesi, stabilira' i modi e i tempi per la suddetta utilizzazione.

Art. 17 - Il Circolo non e' responsabile dei danni o incidenti di qualsiasi natura che potessero derivare agli Associati o ai loro ospiti dall'utilizzazione delle attrezzature e durante la permanenza nel Circolo. L'utilizzazione degli impianti e delle attrezzature vengono quindi effettuate a rischio e pericolo degli utilizzatori.

Art. 18 - Il personale dipendente del Circolo e' tenuto a rispondere al C.D.: gli Associati devono rivolgere eventuali reclami scritti, sul comportamento del personale, esclusivamente al C.D.

Art. 19 - L'orario di chiusura ed apertura degli impianti potra' essere variato dal C.D. tenuto conto della manutenzione ordinaria e straordinaria, dell'organizzazione di manifestazioni, o di altre cause. All'interno sara' esposto un quadro riportante gli orari ed eventuali limitazioni.

Art. 20 - I frequentatori del Circolo dovranno porre la massima attenzione che non siano arrecati danni ai locali, alle attrezzature e agli impianti e comunque a tutto quanto fa parte del patrimonio sociale. Di qualsiasi danneggiamento dovuto ad incuria o trascuratezza sara' fatto carico ai responsabili. L'Associato ospitante rispondera' altresi' del fatto addebitabile ai propri ospiti.

Art. 21 - E' fatto assoluto divieto : a) di praticare ed organizzare giochi o attivita' o riunioni non autorizzate dal C.D. ; b) di calpestare le aiuole o cogliere i fiori, c) di praticare giochi d'azzardo; d) di produrre clamori, intemperanze materiali o verbali, od altre manifestazioni non consone al decoro dell'ambiente; e) di fare picnic ed accendere fuochi nel comprensorio del Circolo.

Art. 22 - Il Circolo non e' responsabile del denaro, degli oggetti e dei valori lasciati incustoditi.

Art. 23 - E' Vietato entrare o permanere a dorso nudo o in costume da bagno all'interno della casa sociale; il servizio bar - ristorante funzionera' secondo gli orari stabiliti dal C.D. d'accordo con il servizio stesso.

Art. 24 - Il C.D. si riserva il diritto di modificare, ove si rendesse necessario, il presente regolamento dandone comunicazione a tutti gli interessati .


Tags : Achab Yacht Club, regolamento, associato, impianti